ARTISTI / Alfredo Jaar / Antonio Gramsci è vivo

Alfredo Jaar
Antonio Gramsci è vivo

2020
Edizione di 35 + 6PdA
75x50x13cm
Stampa Fine Art su carta Canson - Rag PhotoGraphique 300gr
Pannello Dibond 3mm
Inserto in alluminio verniciato

Ciascun esemplare è firmato e numerato sul retro

Richiedi Informazioni


Riprendendo l’opera “Infinite” Cell del 2004 Alfredo Jaar sviluppa le infinite riflessioni sul tema della reclusione. A partire dalla pagina storica di “Giustizia e Libertà” del 30 aprile 1937 in cui veniva annunciata la tragica scomparsa di Antonio Gramsci, Alfredo Jaar ripropone la sua ricerca sull’isolamento dell’intellettuale contemporaneo in grado di aprirsi vie di fuga attraverso l’esercizio del pensiero, generando processi creativi destinati all’immortalità.